Gloria!

15/05/2024


[…]
Quella di Gloria! non è una semplice storia di rivincita e di messa in scena di peccati e peccatucci, è uno sguardo a un’amicizia femminile in cui possono convivere invidia e gelosie, sorellanza e amore.
È quella che nasce per caso, per potere della musica, fra le migliori musiciste della piccola orchestra e Teresa, serva muta per convenienza, madre negata, che si ritrovano al cospetto di un pianoforte con cui sperimentare e conoscere altro.
Di sé, delle musica.
Perché le musiciste, donne, sono state dimenticate, estromesse dai documenti ufficiali, nascoste agli angoli della Storia.
Margherita Vicario parte dalle tante piccole orchestre e dai cori con cui Vivaldi si fece influenzare e dà finalmente voce a chi finora non l’ha avuta.
[…]




Fonte: In Central Perk
nel canale: cinema