• libri-e-lit-blog
  • I segreti sepolti nella provincia della Bassa padana, «Gente alla buona» è l’ultimo romanzo di Mattia Grigolo

I segreti sepolti nella provincia della Bassa padana, «Gente alla buona» è l’ultimo romanzo di Mattia Grigolo

19/04/2024


[…]

«La gente che parla, la gente che non può nascondersi mai, la gente che muore e quella che nasce, la gente che resta, la gente che scappa. La gente alla buona».

Toni, Sander e Marione sono cresciuti insieme in «quelle campagne, ereditate dai loro padri e dalla guerra […]. Sono uomini del paese, padroni e schiavi della terra e della ridicola economia di quel luogo». I loro figli Brando Sara e Larcher sono diventati fratelli tra le messe comandate la domenica, le corse lungo le strade polverose che conducono ai campi e il bar Anna dove consumare bianchini a ogni ora.

Nella notte di Natale del 1995, i ritmi e i codici del paese sono stravolti dalla tragica morte di Mighé, tredicenne figlio di immigrati che avevano lasciato il Sud Italia alla ricerca di un futuro migliore, e dalla misteriosa scomparsa Gianin, il matto di paese «dal braccio sifulo» che viveva insieme alla cagnetta Mimì nella catapecchia comunale.
[…]





Fonte: Rivista Blam
nel canale: libri-e-lit-blog