Il capolavoro di Stefano Pioli

23/05/2022


[…]
Stefano Pioli ha fatto un capolavoro proprio perché ha saputo creare e aggiungere valore, fino al punto più alto, fino alla vittoria del titolo. L’ha fatto rispettando i programmi economici e strategici della società per cui lavora. E l’ha fatto in un modo veramente suo, perché come detto le sue squadre hanno sempre giocato così, esasperando la componente atletica ed emotiva, ma senza ridurre il calcio a una gara di triathlon o a uno scontro nervoso. Dietro lo scudetto del Milan ci sono delle intuizioni tattiche che appartengono a un allenatore in grado di comprendere e gestire i momenti senza perdere identità, piuttosto ampliando le alternative a disposizione.
[…]





Fonte: Rivista Undici
nel canale: calcio