• calcio
  • Il procuratore è stato ammazzato verso sera

Il procuratore è stato ammazzato verso sera

28/04/2022


[…]
In portineria fecero finta di non conoscerlo. I barellieri voltarono la testa. Lui prese l’ascensore e si diresse al terzo piano, dove doveva esserci il morto. La moglie del giornalista con un catetere pulito si stava preparando ad aprire la stanza 03 quando si bloccò. Non si vedevano da due giorni, i loro orari non collimavano quasi mai e vederlo con quella faccia le fece pensare ad una tragedia. Gliela raccontò proprio così.
“Mi dispiace, puoi smentire. Il lato positivo è che non è morto”.
“Allora non capisci: è proprio questa la tragedia”.
La lasciò lì senza altre parole e si incamminò dalla parte opposta come una goccia d’acqua che scivola in basso, ineluttabile, verso il suo destino.
[…]





Fonte: Beppe Viola FC
nel canale: calcio