Il regno (spagnolo)

10/06/2024


[…]
Facendo una dura critica al fenomeno della corruzione in Spagna, facilmente riconoscibile dallo spettatore spagnolo, questo thriller politico lo dipinge dal punto di vista dei corrotti e mette in discussione il posizionamento dei media.
Come già detto, il regista madrileno di appena 42 anni, è decisamente in ascesa. Lo dimostra anche questo thriller politico con un grande ritmo, caricato in gran parte sulle robuste spalle di Antonio de la Torre nei panni del protagonista.
[…]




Fonte: lafolle + jumbolo
nel canale: cinema