• cinema
  • La zona d’interesse – Jonathan Glazer

La zona d’interesse – Jonathan Glazer

26/02/2024


[…]
le musiche di Mica Levi sono perfette, aggiungono angoscia e terrore in questo film d’orrore (quotidiano, sorridente, felice)
e quei rumori, spari, urla di dolore, latrati dei cani, dall’altra parte del muro sono ignorati, qualcosa di naturale, come un tuono in lontananza.
il film è a tratti insostenibile, toglie il respiro, stai male.
il film è straordinario, il non detto, il non visto si fa sentire, si fa vedere, questo è un film che sta negli occhi di chi guarda.
[…]

(Immagine via Wikipedia)





nel canale: cinema