L’arte di collezionare vita

13/05/2022


[…]
Abbiamo di fronte un accattivante saggio autobiografico e romanzato che, a furia di classificare e ordinare, mostrare e raccontare, sfugge a ogni rigida classificazione: colonne portanti sono lo “stile di vita” delle mosche, la loro invidiabile capacità di attendere, di muoversi, di auto-regolarsi e, come controcanto dell’autore, René Malaise, inventore della trappola, accompagnato nella sua genialità da frammenti, ricordi e citazioni di Kundera, Lawrence, Darwin, Linneo.
[…]





Fonte: Letteratume
nel canale: libri-e-lit-blog