LO SENTO NELL’ARIA. CAMBIAMENTI.

12/12/2022


[…]
Qualcosa potrebbe cambiare. Il fatto che Ferrovie del Messico di Gian Marco Griffi sia il libro dell’anno di Fahrenheit e abbia vinto il Premio Mastercard ha qualcosa da dirci sull’editoria: ebbe un prenotato di 168 copie, ma l’editore, Laurana, ne stampò fiduciosamente mille. E accettò di fare quasi cento copie omaggio. Inizialmente rifiutato (brutta copertina, troppo lungo, autore sconosciuto: queste le obiezioni) è andato avanti ristampa dopo ristampa dopo ristampa a colpi di mille copie a tiratura. Cosa che insegna molto, o dovrebbe insegnare, sul “canone” di quel che è vendibile.
[…]

(Immagine via Laurana Editore)





Fonte: Lipperatura
nel canale: libri-e-lit-blog