MAY DECEMBER

30/03/2024


[…]
Il film è tutto incentrato sull’ossessione: quella di una persona adulta (Gracie) per una persona molto più giovane (Joe), e quella di una giovane donna (Elizabeth) per una donna più anziana di lei (sempre Gracie) che dietro un’apparente serenità di facciata non perde invece tempo a insinuarsi nella psiche dei protagonisti, arrivando a deflagrare in un gioco di specchi (reale e figurato) tra due figure femminili che scoprono di avere in comune molte più cose di quanto ognuna di loro avrebbe mai immaginato. Un confronto che è alla base del significato del film: è un modo di dire americano che sta a indicare la grande differenza di età tra due persone (quella tra Gracie e Joe e quella tra Elizabeth e Gracie). Maggio e Dicembre sono infatti due mesi molto distanti del calendario, che stanno a indicare stagioni (di vita, in questo caso) molto diverse tra loro.

C’è poi un altro confronto, direi persino ovvio, che regala interesse a è quello tra le due grandi attrici protagoniste, di carriera e percorso ugualmente prestigiosi, e che anche in questo caso finisce brillantemente alla pari.
[…]





nel canale: cinema