• musica
  • Nicolas Jaar | Un concerto in Auditorium

Nicolas Jaar | Un concerto in Auditorium

29/04/2024


[…]
L’improvvisazione è un altro aspetto della natura di Jaar, un’attitudine da investigatore di suoni. C’è una dose rara di sincerità nella sua voce, una spontaneità spericolata e randagia che ispira a vagabondare tra pensieri, suoni, rumori, sample. L’atto magico si fa sovversione, e consente un abbandono alla musica e all’arte in generale.

Isole, il libro che il musicista pan-americano ha da poco pubblicato in Italia per l’altrettanto sperimentale casa editrice Timeo, è un’altra prova del talento jamming di Jaar, della sua vocazione a mixare linguaggi. La sua isola è affollata di visioni: nel libro si sovrappongono parole e storie riemerse dai giorni vissuti a Torino guardando il corso del Po. Quando Jaar è passato in Italia per presentare Isole, ha raccontato di aver deciso di fermarsi a vivere a Torino senza pensarci, per amore del fiume che scorre. La parola è venuta fuori naturale come la musica. Un flusso ispiratore alla continua ricerca.
[…]





Fonte: L'indiependente
nel canale: musica