Patagonia

27/03/2024


[…]
Un film semplice e maturo che parla di scoperta, di incontri di amore e sottomissione. Un viaggio dell’eroe quello di Yuri alla scoperta della vita in un girotondo di esperienze che lo porteranno a riflettere e soffrire, amare ed essere amato, manipolato e abusato in una danza di prevaricazione che porterà il protagonista a crescere molto velocemente e costantemente messo alla prova per mantenere un autocontrollo suo e su Agostino che sembra una scheggia impazzita e con alcuni valori anarchici assolutamente discutibili.
[…]





Fonte: Raffaele Palazzo
nel canale: cinema