• libri-e-lit-blog
  • Quelli che pensavamo di conoscere – David Joy – Recensione di Claudio Della Pietà

Quelli che pensavamo di conoscere – David Joy – Recensione di Claudio Della Pietà

02/05/2024


[…]
Amerete Vess, la nonna di Toya, che tutto darebbe per il bene di quella ragazza, di un amore indicibile, ma allo stesso modo vi legherete alla mamma di Toya che si conosce un po’ più tardi, perché figlia e madre sono effettivamente più distanti tra loro. Vess è eccezionale, come vorrei fosse stata la mia nonna.

Questa è la storia di Toya Gardner, di un ragazza che invece di andare in spiaggia con gli amici, o probabilmente anche ci va non è questo che conta di più, conta che questa ragazza combatte il razzismo, vuole vivere e sconfiggere questo male atavico di cui non ci si riesce a liberare. E anzi, questo male, come il cancro a volte pare svanire, ma in realtà si nasconde e poi, maledetto, riappare ancora più forte portandoci via ciò chi si ha di più caro.
Ecco, io racconto così questa lettura, perché di più non serve. Questo romanzo lo ripeto, parla del razzismo, di un male che pare inestirpabile e di qualcuno che nonostante tutto decide di provare a vincerlo.
[…]





Fonte: Senzaudio
nel canale: libri-e-lit-blog