• libri-e-lit-blog
  • RECENSIONE: Cinque motivi per cui dovresti leggere Il viaggio del divano letto (Pierre Jourde)

RECENSIONE: Cinque motivi per cui dovresti leggere Il viaggio del divano letto (Pierre Jourde)

22/04/2024


[…]
E come nella tradizione di una certa grande letteratura, gi oggetti non sono mai solo oggetti. E i viaggi non sono solo spostamenti. La strada percorsa è la stessa che aveva seguito la bara del papà di Jourde per il suo ultimo viaggio: la sepoltura. E qui il sorriso si smorza per lasciare posto a un’atmosfera più malinconica…ma tranquilli, si torna subito a ridere con gli aneddoti sui vicini… e così fino alla fine. Verso un epilogo spietato per il divano, triste per la famiglia ma è così alla fine “tutti finiamo al cimitero”.

La frase “avrei voluto non finisse mai” è abusata lo so ma per Il viaggio del divano letto è proprio così. La forma a racconti è perfetta per chi ha poco tempo e quindi può leggersi un solo capitolo ogni tanto o per chi invece non riesce a staccarsi perché uno tira l’altro. I titoli dei capitoli dicono tutto e il tenore è quasi sempre divertente. Jourde, dimostrando ancora una volta grande intelligenza, ride di tutto e di tutti. L’autoironia regna sovrana, lo scrittore racconta episodi della propria famiglia tra un semaforo rosso e un sorpasso, tra le prese in giro e le riflessioni serie del fratello. Impossibile annoiarsi in compagnia de Il viaggio del divano letto.
[…]





Fonte: La lettrice controcorrente
nel canale: libri-e-lit-blog