• calcio
  • Se fosse così facile fermare una guerra

Se fosse così facile fermare una guerra

23/01/2022


[…]
Nella sua già citata autobiografia del 1977, Pelé non cita minimamente questo evento, il che già dovrebbe bastare a smentirne l’autenticità: il fatto di aver fermato, seppure per un paio di giorni, una guerra civile, non è una cosa che puoi dimenticare o voler tenere nascosta. Addirittura, O Rei nemmeno ricordava di aver visitato Benin City, ma citava solo Lagos (e presumibilmente sbagliava anche l’anno, dato che varie fonti rimandano a un’unica tournée africana del Santos, nel 1969). Solo nella sua seconda autobiografia, uscita nel 2007, Pelé ha iniziato ad aggiungere dettagli a questa storia: disse che il governo nigeriano aveva garantito la sicurezza della squadra durante il soggiorno a Lagos, ma non disse nulla a proposito di Benin City. Fino a quel momento, non era mai sembrato consapevole del fatto che, quando visitò la Nigeria, fosse in corso una guerra civile. Cos’era cambiato, nel frattempo?
[…]





Fonte: Pallonate in faccia
nel canale: calcio