Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia – Enrico Macioci

09/05/2022


[…]
Macioci prende la storia di Alfredo Rampi e non la usa come ariete per scardinare le difese, la rende un personaggio secondario della narrazione. La tragedia e l’esposizione mediatica che ne è conseguita servono qui da faro che illumina la vicenda di Francesco e Christian, due bambini della stessa età di Alfredino. Un pomeriggio, quando è arrivata l’ora di smettere di giocare, Christian saluta l’amico e si dirige verso casa. Poco dopo Francesco si vede arrivare in salotto il padre di Christian il quale gli chiede quasi in lacrime dove sia il figlio. Christian non è tornato a casa, è sparito.
[…]

(Immagine via TerraRossa Edizioni)





Fonte: Senzaudio
nel canale: libri-e-lit-blog