• cinema
  • Speciale Food Movies 2024: che la grande abbuffata abbia inizio!

Speciale Food Movies 2024: che la grande abbuffata abbia inizio!

01/04/2024


[…]
La grande abbuffata” è l’apoteosi di ciò che quelli bravi chiamano “overfeeding syndrome”, ovvero la materializzazione del vuoto e della noia che pervadono la società attuale, una società in cui gran parte degli individui, ipnotizzati dai social e dai mass media, sono privi di autonoma capacità di elaborazione e le cui scelte comportamentali sono a tutti i livelli influenzate o condizionate dall’esterno.
In questa partita a scacchi che è la vita, cibo e cinema sono inequivocabilmente gli alfieri, ed è così che nasce l’idea di uno speciale sui “food movies”, ovvero il cinema è pronto in tavola!
Poiché molti film non sono tratti da sceneggiature originali, ma da romanzi o racconti più o meno famosi, sarebbe stato interessante un excursus letterario introduttivo sul cibo. La prova però mi è parsa da subito ardua quanto le dodici fatiche di Ercole, e ho accantonato l’idea più in fretta di quanto mi fosse venuta alla mente. A essere del tutto sincero, non so se avrei avuto molta carne da mettere al fuoco, perlomeno nell’individuare macrogeneri e tendenze nei quali incasellare le varie opere, perché nella mia vita ho visto di sicuro molti più film di quanti libri sia mai stato in grado di leggere alla mia velocità da bradipo, e il divario si fa sempre più grande: ahimè, invecchio!
[…]




Fonte: The Obsidian Mirror
nel canale: cinema