• musica
  • THE DETROIT ESCALATOR COMPANY, Soundtrack [313]

THE DETROIT ESCALATOR COMPANY, Soundtrack [313]

19/05/2022


[…]
Per quanto, inevitabilmente, lasci assaporare quella tipica tensione futuristica, il disco rifugge le prevalenti e trascinanti ritmiche massicce di tanti colleghi in favore di un approfondimento, colto e notturno, del panorama urbano della Motor City. Come tanti commentatori, all’epoca e ancora oggi, hanno notato, Soundtrack [313] risulta dunque un viaggio tra le strade buie della città statunitense: all’attento studio delle potenzialità di sintetizzatori e drum-machine, Ollivierra unisce una sensibilità kosmische derivata dalla passione per i lavori di Tangerine Dream e Manuel Göttsching. Al posto dello spazio siderale, le strade di Detroit, osservate alla pallida luce della luna mentre i suoi abitanti riposano (o ballano forsennati in qualche capannone industriale adibito a discoteca).
[…]





Fonte: The New Noise
nel canale: musica