• musica
  • The Jesus And Mary Chain – Glasgow Eyes

The Jesus And Mary Chain – Glasgow Eyes

03/04/2024


[…]
Fatta questa doverosissima premessa, il nuovo disco di Jim e William Reid – “Glasgow Eyes” – è una squintalata di suoni – fatti alla loro maniera – in cui i Nostri si divertono a declinare sotto ogni forma ed aspetto, ciò che dovrebbe essere uno dei comandamenti fondamentali di ogni formazione musicale che si rispetti: essere sé stessi e fregarsene allegramente di inutili ed oltremodo tediose aspettative.

Nei dodici brani che vanno a comporre la tracklist dell’album in questione, infatti, i Jesus And Mary Chain amano spaziare da un’atmosfera all’altra, “inquadrando”, di volta in volta, l’angolo più sofisticato su cui porre la propria, certosina cura per i dettagli. Un po’ come scafati registi di un film d’autore piuttosto originale. Ascoltare dei brani come “Discotheque” o “Pure Poor”, infatti, equivale a guardare due facce della stessa medaglia, ma diametralmente opposte e sufficientemente complementari affinché l’ascoltatore si possa ritrovare in una sorta di bolla immaginifica dove disperdere tutte le proprie, pregiudizievoli certezze.
[…]





Fonte: IndieForBunnies
nel canale: musica