• libri-e-lit-blog
  • Una grande, gloriosa sfortuna: le asperità di una vita intera e di un Terreno Perduto

Una grande, gloriosa sfortuna: le asperità di una vita intera e di un Terreno Perduto

27/04/2022


[…]
Una grande, gloriosa sfortuna è un viaggio nell’America più impervia, nella quale umano, naturale, divino e soprannaturale combattono a suon d’ascia e fluitazioni, in cui l’asperità di un terreno diventa quella della vita del nostro protagonista. Un terreno di scontro tra il mondo nuovo che è ormai alle porte e quello degli ultimi taglialegna. Weldon Applegate, dal suo letto di ospedale, rimane ben consapevole di quanto sia difficile fidarsi persino della propria memoria, perché lui sa come funziona; sa, per esempio, che Joe Mouffreau «è il massimo esempio della capacità che ha la memoria di far apparire le cose migliori di come sono», è conscio che non è lo stesso per tutti i ricordi, altri «rimangono nitidi anche quando tutto il resto si annebbia, quando si trasforma in un’ombra lunga che si perde nella foschia della leggenda e nella fottuta irrealtà».
[…]





Fonte: Altri Animali
nel canale: libri-e-lit-blog