• cinema
  • Venom: La furia di Carnage (A. Serkis, 2021)

Venom: La furia di Carnage (A. Serkis, 2021)

03/05/2022


[…]
Come nel primo film, si continua a offrire un divertimento disimpegnato che però risulta stranamente accattivante (dico stranamente perché i personaggi di Venom, e di Carnage soprattutto, nei comics erano monocordi e noiosi). Il meglio è dato dai battibecchi fra Brock e Venom, mentre le scene d’azione sono puro caos ed energia, senza troppa logica o sofisticazione. A parte gli effetti speciali, tutto il film sembra un po’ al risparmio. Cast assai ridotto: oltre ai personaggi già citati, ci sono solo il poliziotto Patrick Mulligan (Stephen Graham), l’ex fiamma di Eddie Anne (Michelle Williams) e il suo nuovo fidanzato Dan (Reid Scott). Lo scontro finale nella chiesa (dove Carnage e Shriek si vogliono sposare al suono del “Lacrimosa” di Mozart), e in particolare la scena delle campane, citano la storia a fumetti in cui l’Uomo Ragno si separò definitivamente dal suo costume alieno (che poi diede vita proprio a Venom).
[…]

(Immagine via Wikipedia)





Fonte: Tomobiki Märchenland
nel canale: cinema